Chi sono

img
ARIELE FABRIS Specialista di Medicina Interna, Esperto in Ayurveda

Nel 2005 consegue il certificato di Massaggio Ayurvedico e Tecniche di Panchakarma presso l´Istituto Italiano di Ayurveda, sotto la guida della Dott.ssa Kashyap, direttrice emerita dell’Ospedale Governativo Ayurvedico “Karol Bagh” di Delhi. Per i successivi anni lavora come Operatore Ayurvedico, interessandosi particolarmente di casi di mal di schiena.
Nel 2010 consegue la Laurea cum laude in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Firenze al termine di un percorso di studio internazionale tra Italia e Germania, cominciato nel 2003 presso l’Università degli Studi di Pisa, nella Facolta´di Biologia Molecolare.
Nel 2011 segue un Master presso l'Università La Sapienza di Roma in Medicina Manuale, Metodiche Posturali e Tecniche Infiltrative in Riabilitazione.
Dal 2011 al 2014 lavora come medico di reparto per il Dipartimento di Medicina Interna e Gastroenterologia dell´Ospedale “Kreiskrankenhaus Gummersbach”, in Germania sotto la guida del Dott. R. Hoffmann.
Dal 2014 alla fine del 2016 lavora presso lo Städtisches Klinikum Solingen come medico di reparto nel Dipartimento di Cardiologia e Terapia Intensiva, fino al conseguimento della Specialità in Medicina Interna, sotto la guida del Prof. H.M. Hoffmeister.
In questo periodo presta anche servizio di Emergenza presso il Corpo dei Vigili del Fuoco della città di Solingen, nello svolgimento della quale mansione consegue la subspecialità in Medicina di Emergenza sotto la guida del Dott. R. Dornbusch. In questo ambito il Dott. Fabris e´diventato a sua volta un ´Esaminatore per Conto del Ministero della Salute dello Stato Federale Nordreno Westfalia per i candidati il personale paramedico di soccorso al termine della formazione.
Nel 2016 conclude il percorso di formazione biennale in Medicina Ayurvedica presso l'Università di Essen sotto la guida del Prof. R. Strobos e del Vaidya S. Kumar, e frequenta corsi di approfondimento presso l´Arya Vaidya Sala, in India. In questo periodo inaugura la sua attività ambulatoriale ayurvedica presso l’Ambulatorio Ayurvedico di Firenze.


Cresciuto tra Italia ed India, il Dott. Fabris ha conosciuto sin da piccolo un contesto multiculturale di cui Yoga e Ayurveda hanno da subito fatto parte. Socio Fondatore e Vicepresidente dell’ Ayurveda International Academy, insegna Tecniche di Purva Karma nei corsi per Operatori Olistici e cura la coordinazione scientifica dell’ Associazione.
Nella sua pratica clinica il Dott. Fabris è diventato un’ apprezzato medico ospedaliero in centri tedeschi sia nel Nordreno-Westfalia che in Baviera. In questi segue i propri pazienti, specializzandi e studenti in coerenza alle linee guida attuali della comunità medica e scientifica internazionale.
Nella sua pratica ambulatoriale il Dott. Fabris ama integrare la terapia convenzionale in un solido quadro olistico. La persona nel suo insieme sta al centro di un percorso di guarigione naturale, pur alla luce delle più recenti innovazioni terapeutiche.

Il Dott. Fabris è infatti un acuto osservatore dei nostri tempi, che fin da piccolo voleva diventare uno scienziato. Crescendo ha potuto constatare in prima persona uno straordinario impoverimento della biodiversità dell’ ecosistema, cosa che lo ha rapidamente convinto della fondatezza dell opinione unanime della Comunità Scientifica mondiale: il nostro pianeta sta subendo un danno ecologico senza precedenti.   Anche la Medicina Naturale ha un impatto ambientale non trascurabile, soprattutto in termini di monoculture, impiego di risorse idriche, estrazione di minerali non rinnovabili, dispendio di energia. Il volume di rifiuti chimici però è nettamente inferiore a quello associato alla produzione farmaceutica tradizionale, il lavoro di lobby sulla politica e sull’ opinione pubblica è quasi inesistente, non ci sono patenti intellettuali sui prodotti naturali (non si può patentare lo zenzero), né multinazionali in conflitto di interessi, e in linea di massima il consumo globale di risorse rimane in rapporto alle catene di produzione inferiore. 

Una via di salute in armonia con la Natura, è quindi per la persona, e per il pianeta. Per il bene di tutti.    

Pubblicazioni

Reactive Protein Levels and Vitamin D Receptor Polymorphisms as Markers in Predicting Cachectic Syndrome in Cancer Patients. Punzi, Tiziana; Fabris, Ariele; Morucci, Gabriele; Biagioni, Paolo; Gulisano, Massimo; Ruggiero, Marco; Pacini, Stefania. Molecular Diagnosis & Therapy vol. 16 issue 2 April 01, 2012. p. 115-124
Role of Angiotensin-Converting Enzyme and Vitamin D receptor gene polymoprhisms in cancer anorexia- cachexia syndrome Ariele Fabris, Paolo Biagioni, Tiziana Punzi, Gabriele Morucci, Massimo Gulisano, Stefania Pacini and Marco Ruggiero. American Journal of Immunology 12, 2012
Ayurveda, una via di Karma Yoga, Letizia Vercellotti, Edizioni Giunti, 2015